Elisir B&B | Pescara ©2016 +39 345 5889499

L’Aeroporto d’Abruzzo festeggia il secolo !

27 apr

L’Aeroporto d’Abruzzo compie 100 anni

L’Aeroporto d’Abruzzo compie 100 anni, per festeggiare il secolo, l’Aeroclub Breda e l’Associazione Arma Aeronautica, hanno organizzato una mostra all’Aurum di Pescara e un doppio incontro sulla storia del volo.

In occasione del centenario della nascita dell’Aeroporto d’Abruzzo, l’Aeroclub “R. Breda”, in collaborazione con l’Associazione Arma Aeronautica, da oggi 27 aprile, al 4 maggio, all’Aurum di Pescara, allestisce una mostra nella quale sono esposti documenti inediti e foto d’epoca riguardanti la storia del volo a Pescara e le attività che hanno condotto alla realizzazione dell’attuale aeroporto.

L’evento prevede conferenze in cui sarano coinvolti alcuni istituti superiori e relatori storici e professionisti del settore aeronautico. Tratteranno del contesto nazionale in cui si sono svolti cento anni di attività di volo a Pescara, della nascita dell’Aeroporto in C.da Fontanelle e della figura di Gabriele d’Annunzio che con il volo ha avuto un rapporto costante e significativo.

Le relazioni saranno accompagnate dalle letture dannunziane di Antonella De Collibus, che concluderà la conferenza con un recital sulla passione dell’uomo per il volo nel corso dei secoli.

GABRIELE D’ANNUNZIO – IL VOLO SU VIENNA
Gabriele D’Annunzio e Natale Palli nello Sva biposto al decollo per il volo su Vienna (Qui – e in quasi tutte le immagini storiche – sembra che D’Annunzio piloti l’aereo, ma lui non era affatto un pilota, lo era invece Natale Palli.)
La fotografia é di Attilio Prevost Sr. (Torino, 6-9-1890 – Milano, 3-5-1954)
Un pioniere indomabile della fotografia e della Cinematografia. Fotografo di guerra, sabotatore dei nazisti e inventore della moviola

annunzio4 e volo

L’Aeroporto d’Abruzzo Oggi:

Oltre 12.000 passeggeri per il volo Pescara-Torino attivo da 6 mesi: numeri forniti dalla compagnia BlueAir e dalla Saga.BlueAir opera in Italia dal 2004 e nel 2016 ha trasportato 3 milioni e 600 mila passeggeri. La previsione per il 2017 è di arrivare a 5 milioni.

La compagnia aerea Ryanair ha lanciato da marzo la sua programmazione estiva 2017 dall’Aeroporto d’Abruzzo, che include inoltre le due nuove rotte verso Cracovia, antica città d’arte che custodisce, tra tante altre opere, la celebre Dama con l’ermellino di Leonardo da Vinci e Copenaghen, la splendida capitale danese, vivace e cosmopolita; entrambe con frequenza bisettimanale.
La programmazione di Ryanair per l’estate 2017 da Pescara comprende un totale di 8 rotte, tra cui voli per Barcellona-Girona, Bruxelles Charleroi, Londra Stansted, e ulteriori collegamenti per Francoforte-Hahn (5 voli settimanali). Per celebrare l’inizio della programmazione estiva, Ryanair ha messo in vendita posti sulle sue rotte da Pescara a partire da soli 4,99 euro per viaggiare nel mese di aprile, e disponibili per la prenotazione solo sul sito Ryanair.com.

#Aeroporto d’Abruzzo#

aeroporto1

Leave a Reply